follow our stories on Instagram

Apocalypse

L'inizio

Una mostra mondiale, all’aperto, di fotografie scattate durante la guerra russo-ucraina del 2022.

Sotto il patrocinio di Sua Santità il Patriarca FILARET, fondatore della Chiesa ortodossa ucraina, Eroe dell’Ucraina.

Sono richiesti punti di interesse significativi per questa mostra:davanti alla Casa Bianca, Washington, D.C.; Piazza San Pietro, Città del Vaticano; il Ponte della Libertà, Venezia; davanti alla cattedrale di Notre Dame, Parigi; Il Colosseo, Roma; Hyde Park, Londra; così come in altri luoghi nelle capitali europee.

Attenzione: questa raccolta contiene immagini che alcune persone potrebbero trovare sconvolgenti.

DONAZIONE

Puoi sostenere il progetto durante questi tempi di guerra molto duri. Ogni contributo, piccolo o grande che sia, fa una vera differenza per il nostro futuro.
L’idea dell’esposizione è stata sviluppata da Sergey Melnikoff, alias MFF
Questa raccolta interattiva di fotografie è stata creata dallo Studio AI di Mariupol, Ucraina
Supportato da Hostpro.UA

Tutti i diritti riservati
© 2022, The Soul of Ukraine Foundation, Inc.

Apocalypse

L'inizio

Una mostra mondiale, all’aperto, di fotografie scattate durante la guerra russo-ucraina del 2022.

Sotto il patrocinio di Sua Santità il Patriarca FILARET, fondatore della Chiesa ortodossa ucraina, Eroe dell’Ucraina.

Sono richiesti punti di interesse significativi per questa mostra:davanti alla Casa Bianca, Washington, D.C.; Piazza San Pietro, Città del Vaticano; il Ponte della Libertà, Venezia; davanti alla cattedrale di Notre Dame, Parigi; Il Colosseo, Roma; Hyde Park, Londra; così come in altri luoghi nelle capitali europee.

Attenzione: questa raccolta contiene immagini che alcune persone potrebbero trovare sconvolgenti.

DONAZIONE

Puoi sostenere il progetto durante questi tempi di guerra molto duri. Ogni contributo, piccolo o grande che sia, fa una vera differenza per il nostro futuro.
L’idea dell’esposizione è stata sviluppata da Sergey Melnikoff, alias MFF
Questa raccolta interattiva di fotografie è stata creata dallo Studio AI di Mariupol, Ucraina
Supportato da Hostpro.UA

Tutti i diritti riservati
© 2022, The Soul of Ukraine Foundation, Inc.

Apocalypse

L'inizio

Una mostra mondiale, all’aperto, di fotografie scattate durante la guerra russo-ucraina del 2022.

Sotto il patrocinio di Sua Santità il Patriarca FILARET, fondatore della Chiesa ortodossa ucraina, Eroe dell’Ucraina.

Sono richiesti punti di interesse significativi per questa mostra:davanti alla Casa Bianca, Washington, D.C.; Piazza San Pietro, Città del Vaticano; il Ponte della Libertà, Venezia; davanti alla cattedrale di Notre Dame, Parigi; Il Colosseo, Roma; Hyde Park, Londra; così come in altri luoghi nelle capitali europee.

Attenzione: questa raccolta contiene immagini che alcune persone potrebbero trovare sconvolgenti.

DONAZIONE

Puoi sostenere il progetto durante questi tempi di guerra molto duri. Ogni contributo, piccolo o grande che sia, fa una vera differenza per il nostro futuro.
L’idea dell’esposizione è stata sviluppata da Sergey Melnikoff, alias MFF
Questa raccolta interattiva di fotografie è stata creata dallo Studio AI di Mariupol, Ucraina
Supportato da Hostpro.UA

Tutti i diritti riservati
© 2022, The Soul of Ukraine Foundation, Inc.

Apocalypse

L'inizio

Una mostra mondiale, all’aperto, di fotografie scattate durante la guerra russo-ucraina del 2022.

Sotto il patrocinio di Sua Santità il Patriarca FILARET, fondatore della Chiesa ortodossa ucraina, Eroe dell’Ucraina.

Sono richiesti punti di interesse significativi per questa mostra:davanti alla Casa Bianca, Washington, D.C.; Piazza San Pietro, Città del Vaticano; il Ponte della Libertà, Venezia; davanti alla cattedrale di Notre Dame, Parigi; Il Colosseo, Roma; Hyde Park, Londra; così come in altri luoghi nelle capitali europee.

Attenzione: questa raccolta contiene immagini che alcune persone potrebbero trovare sconvolgenti.

DONAZIONE

Puoi sostenere il progetto durante questi tempi di guerra molto duri. Ogni contributo, piccolo o grande che sia, fa una vera differenza per il nostro futuro.
L’idea dell’esposizione è stata sviluppata da Sergey Melnikoff, alias MFF
Questa raccolta interattiva di fotografie è stata creata dallo Studio AI di Mariupol, Ucraina
Supportato da Hostpro.UA

Tutti i diritti riservati
© 2022, The Soul of Ukraine Foundation, Inc.

# 13 Vivere con i morti

Foto di Ivan Zakharenko | Città di Kyiv. 14 maggio 2022 | Un residente dell’appartamento n. 13

“I russi sono arrivati e hanno preso uomini, donne e bambini dalle loro case, minacciandoli con le loro armi, e li hanno tenuti nel seminterrato della scuola locale per quattro settimane: circa 130 persone ammassate in una stanza di circa 65 metri quadri (700 piedi quadri). Tra i prigionieri c’erano circa 40 o 50 ragazzi, compresi i bimbi; il più piccolo aveva appena due mesi. C’era a malapena spazio. Vivevamo seduti. Dormivamo seduti. Non che abbiamo dormito, affatto. Era impossibile. Con tutti i proiettili che stavano atterrando qui intorno. Era insopportabile. Quando le persone morivano, i loro corpi non potevano essere rimossi immediatamente. I soldati russi non avrebbero permesso che accadesse tutti i giorni. E a causa dei continui combattimenti all’esterno — colpi di mortaio, esplosioni e spari — era anche pericoloso. Ciò significava che le persone, compresi i bambini, vivevano tra i cadaveri per ore, e talvolta per giorni, finché non potevano essere portati fuori”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Torna su

Choose a language